Dibattito pubblico sulle grandi opere infrastrutturali

Prosegue l’iter di adozione dello schema di decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri, previsto dall’art. 22, comma 3, del D.Lgs. 50/2016 che determina i criteri per l’individuazione delle grandi opere infrastrutturali e di architettura di rilevanza sociale, aventi impatto sull’ambiente, sulle città e sull’assetto del territorio, distinte per tipologia e soglie dimensionali, per le quali è obbligatorio il ricorso alla procedura di dibattito pubblico.

Con il medesimo decreto, sono stabilite le modalità di monitoraggio sull’applicazione dell’istituto del dibattito pubblico, ai cui fini si prevede l’istituzione di una apposita Commissione presso il Ministero delle infrastrutture e dei trasporti.

Lo schema, adottato in data 13/12/2017, anche alla luce delle osservazioni formulate dalla Conferenza unificata tra Stato, Regioni ed Autonomie locali è stato trasmesso, in data 9 gennaio 2018, alle Commissioni Parlamentari di Camera e Senato. Dopo il parere delle competenti Commissioni parlamentari, il provvedimento dovrà infine essere sottoposto al Parere del Consiglio di Stato.

Si allega lo schema del decreto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *